logo
 
?

casino vulcan club

Alcuni dei contenuti riportati potrebbero non essere legalmente accurati, corretti, aggiornati o potrebbero essere illegali in alcuni paesi. Wikipedia non dà consigli legali: leggi le avvertenze.

Commento: la voce non è formattata secondo le regole di wp, ha troppi link esterni all'interno del testo, ha un taglio troppo giornalistico (troppo attualistico e localistico), andrebbe ampliata la voce su tecnologia ed evoluzione tecnologica e manca un excursus storico in Italia ed all'estero , è un sistema di gioco d'azzardo comune nei casinò, nei bar, nelle case da gioco, nei centri scommesse e ora anche online.

Per giocare si possono utilizzare gettoni, banconote, carte di credito (soprattutto negli Stati Uniti), credit club, carte giocatore.

Altri termini utilizzati per indicare il gioco sono poker machine (Australia) o fruit machine (UK).

In Italia sono molto diffuse in bar, centri scommesse e pub.

Esistono diversi tipi di apparecchi e i più diffusi sono: a rulli, videopoker, multistation, newvideo; quelli a rulli tuttavia possono essere considerati in via di estinzione, poiché i casinò moderni adottano soprattutto new video.

Le slot machine elettroniche hanno un cabinato costituito da una pulsantiera, per gestire le puntate e di un monitor (i modelli più recenti montano un LCD); generalmente esistono anche modelli doppi, con la blindatura nello scompartimento dove sono situate le monete e/o banconote.

Per essere a norma di legge devono essere collegate fisicamente a dei modem, i quali trasmettono i dati e le statistiche di ogni singola macchina.

Può facilmente diventare una dipendenza, come mostrano i numerosi casi di ludopatia.

L'elettronica offre il vantaggio dei sensori interni alle slot (e di una eventuale ripresa audio-video esterna), terminanti ad una "scatola nera".

L'esame dei record di registrazione è in grado di provare eventuali guasti, le condizioni psico-fisiche del giocatore, una condotta penalmente rilevante.

Il collegamento ad Internet delle macchine da gioco permette un telecontrollo "a distanza" (ricerca delle cause di guasto), così come l'esecuzione di aggiornamenti software resi effettivamente operativi su tutta la rete.